MUSEO DI ANTROPOLOGIA

Scuole

 

LABORATORI DIDATTICI

Le seguenti attività di laboratorio sono abbinabili con la visita guidata presso il Museo di Geologia e Paleontologia:

• 1A. Hominando - questo laboratorio mette sotto la lente di ingrandimento il periodo in cui sono comparsi sulla Terra i primi rappresentanti del genere Homo, 2.5 milioni di anni fa. Verranno spiegate le più recenti scoperte della Paleoantropologia e messo un po’ di ordine nell’intricato cespuglio evolutivo umano - Scuola primaria (classi III, IV e V); Scuola secondaria di I e II grado

• 2A. Ma che razza di razza! - “Razza? Umana”. Così dichiarò Einstein, in fuga dalla Germania nazista, sul foglio di immigrazione all’ingresso degli Stati Uniti. Decenni più tardi la biologia molecolare e la genetica comparata gli danno ragione: il concetto di “razza umana” è scientificamente inconsistente. Ecco un’attività che permette di approfondire questo tema delicato ed attuale - Scuola primaria (classi III, IV e V); Scuola secondaria di I e II grado


Le seguenti attività di laboratorio sono abbinabili con la visita guidata presso il Museo di Zoologia:

• 3A. La V.I.S.T.A. di Darwin: evoluzione e selezione naturale - gli studenti potranno sperimentare il meccanismo che agisce alla base della selezione naturale di una popolazione rispetto ad un'altra ed intuire il funzionamento del complesso processo evolutivo di adattamento delle specie al loro ambiente naturale. Il processo attraverso cui una popolazione si afferma nel tempo è riassunto nell'acronimo inglese VISTA: Variation, Inheritance, Selection, Time, Adaptation - Scuola secondaria di I e II grado


Durata e costi
1 ora e mezza (singolo laboratorio), 84 € per un gruppo massimo di 25 studenti + 2 docenti accompagnatori
3 ore (visita guidata e laboratorio), 168 € per un gruppo massimo di 25 studenti + 2 docenti accompagnatori


Modalità di visita
Si consiglia agli studenti di venire muniti di cancelleria.

 

 

PROGETTI DIDATTICI

I seguenti progetti didattici si articolano in due fasi: un’attività da svolgere in museo e tre laboratori da sviluppare a scuola. Il pacchetto deve essere completato per intero, svolgendo tutti e quattro gli incontri. Modalità e contenuti saranno adeguati all’età degli studenti.

 

• 4A. Sulle tracce dei nostri antenati - il progetto didattico vuole far comprendere quali siano state le dinamiche del processo evolutivo della nostra specie, sostituendo la nota immagine della “corsa dell’uomo” con il concetto di “cespuglio dell’umanità”. L’evoluzione (anche quella umana) non è un processo lineare in cui una specie si sostituisce all’altra, ma piuttosto un articolato intreccio di specie che si sovrappongono nel tempo e nello spazio - Scuola primaria (classi III, IV e V); Scuola secondaria di I grado

    A scuola
Laboratorio “mani/piedi" - per far capire quale enorme vantaggio ha portato l’acquisizione della postura eretta agli albori della nostra storia, si proporranno attività motorie in forma di gioco, seguite da riflessioni spontanee e guidate.
Laboratorio “il cespuglio dell’umanità” - gli studenti verranno coinvolti nella realizzazione del cespuglio. Sulla base dei dati messi a disposizione dai paleoantropologi si lavorerà, un po’ come fanno gli scienziati, costruendo dei modelli e rappresentando il tutto su un tabellone. Laboratorio “incontri ravvicinati di tipo preistorico” - questo momento è dedicato alla conoscenza approfondita del nostro cugino Uomo di Neanderthal, anche coinvolgendo gli studenti in un gioco di recitazione in “neandertaliano”.

    In museo
Gli studenti avranno la possibilità di osservare direttamente i reperti osteologici appartenuti agli ominini che hanno conosciuto a scuola nelle tre precedenti attività, con l’obiettivo di comprendere gli adattamenti scheletrici al bipedismo e i diversi modi di essere uomini.

 

• 5A. Viaggiatori sulla Via della Seta - il progetto didattico vuole far conoscere in maniera più approfondita le caratteristiche geografiche e le tradizioni culturali e artistiche dei paesi del Medio Oriente e dell’Asia Centrale. Si analizzeranno gli scambi culturali e materiali intercorsi nei secoli tra Europa e Asia lungo una via che ha unito (e continua ad unire) civiltà millenarie - Scuola primaria (classi III, IV e V); Scuola secondaria di I e II grado

    In museo
A partire da alcuni reperti significativi del museo verrà simulato un viaggio immaginario lungo la Via della Seta, percorrendo gli antichi itinerari dei mercanti e pellegrini. Ad ogni tappa gli studenti avranno l’occasione di osservare direttamente i manufatti caratteristici di ogni paese.

    A scuola
Laboratorio “Orientiamoci” (solo per Scuola Primaria e Secondaria di I grado) - in seguito all’osservazione di carte geografiche molto particolari, da quelle antiche ad opere suggestive di artisti contemporanei, gli studenti verranno coinvolti nella creazione della mappa del loro viaggio. Laboratorio “Arte di carta” (solo per Scuola secondaria di II grado) - attraverso la Via della Seta viaggiò fino a noi anche la carta. Grazie alla sua scoperta, i modi di comunicazione cambiarono in tutto il mondo. Si propone un confronto tra i vari alfabeti e come questi abbiano influenzato anche l’arte.
Laboratorio “Paese che vai religione che trovi” - in che modo la religione può influire nella vita di tutti i giorni e nella visione del mondo? Dopo una breve panoramica sulle religioni dell’Asia, si proporrà un approfondimento per comprendere meglio i simboli delle diverse identità religiose.
Laboratorio “Seta, papavero e cannella” - si proporranno un approfondimento teorico e un’esercitazione pratica per scoprire le tinte naturali utilizzate in passato per dipingere il prezioso tessuto.


Durata e costi
3 laboratori a scuola di 2 ore + 1 laboratorio in museo di 1 ora e mezza, costo complessivo 384 € per un gruppo massimo di 25 studenti

 

 

Prenotazioni
Società Mondo Delfino coop. Soc.
Tel. +39 333 4308117 (dal lunedì al venerdì ore 10.00-12.00 / 14.00-17.00)
Email: segreteriamusei@mondodelfino.it

 


ACCESSO AL MUSEO E INDICAZIONI GENERALI
Le attività in abbinamento con il Museo di Geologia e Paleontologia si svolgono presso la Sala della Caccia di Palazzo Cavalli, in via Giotto, 1 a Padova. Le attività in abbinamento con il Museo di Zoologia si svolgono in via G. Jappelli, 1/a a Padova.
Lo svolgimento delle attività è previsto nei giorni di martedì, mercoledì e giovedì. Per esigenze specifiche è possibile accordarsi anche per gli altri giorni della settimana.