view_lista_news

I mercoledì al Museo

Ogni mercoledì pomeriggio visite guidate gratuite su prenotazione

 

Fondato nel 1993 come espressione della secolare vocazione dell’Università di Padova per gli studi storico educativi, il museo vanta un patrimonio tra i più vasti del suo genere in Europa, scientificamente selezionato per raccontare come le giovani generazioni – dalla nascita all’ingresso nell’età adulta – sono state educate nel corso degli ultimi due secoli. Le collezioni comprendono libri e giocattoli, foto e quaderni, sussidi didattici e arredi scolastici, registri e pagelle, diplomi e papiri di laurea, inchiostri e pennini: un patrimonio prezioso nel quale spiccano alcuni pezzi unici risalenti all’Ottocento, come il quaderno di calligrafia del maestro Vincenzo Sproviero o l’apparecchio per la fusione dei colori di Ida Pilotto Sottini, e altri del primo Novecento come il modello di ottovolante o il grande teatrino per veri spettacoli delle marionette.

Il percorso nelle sale del Museo è un viaggio nel tempo dedicato a visitatori grandi e piccini, che si conclude nella ricostruzione di un’aula di scuola elementare, completa di originali arredi e sussidi didattici com’erano dall’Unità al secondo dopoguerra.

 

INFORMAZIONI

Turni di visita: ogni mercoledì, ore 14.00, 15.30, 17.00
Numero massimo di visitatori per turno: 6
Prenotazione obbligatoria:
 a questo link

 

Ricordiamo che per garantire la sicurezza di tutti i partecipanti sarà possibile accedere alle sedi museali solo con visita guidata e su prenotazione. Nel rispetto della normativa anti Covid-19 è fatto obbligo per i visitatori (dai 6 anni in su) di indossare una mascherina di comunità. Con la prenotazione del biglietto, il visitatore accetta le condizioni generali di accesso ai Musei e il Protocollo contrasto e contenimento virus SARS- CoV-2” dell’Università degli Studi di Padova. All'atto di ingresso alle strutture universitarie verrà richiesta la compilazione dell'apposita autodichiarazione dello stato di salute, secondo normativa per il contenimento del contagio Covid-19: per velocizzare le operazioni, consigliamo di pre-compilare il modulo (uno per nucleo famigliare) scaricandolo qui.

 

Museo accessibile

Le persone con disabilità motoria possono richiedere in portineria l’accesso in ascensore dal piano stradale.
Il museo dispone anche di un catalogo per non vedenti realizzato in collaborazione con l'unione italiana ciechi, che comprende testi in caratteri braille e illustrazioni realizzate a rilievo.
Gli operatori del museo hanno inoltre messo a punto alcuni materiali specifici da utilizzare durante le visite.

 

Scopri le offerte di tutti i Musei!


IMPORTANTE:

Si segnala che è consentito l’ingresso, esclusivamente alle persone munite di certificazione verde (GREEN PASS), fatta eccezione per i minori di 12 anni e per persone che non rientrano nella campagna vaccinale, alle quali verrà richiesta un’idonea attestazione medica che certifichi l’incompatibilità della vaccinazione con il proprio stato di salute.

 

view_lista_news_archivio