Museo di Scienze Archeologiche e d'Arte

Visite

 

LE DOMENICHE DI FEBBRAIO

Nuove iniziative per le domeniche in museo

A partire dal mese di febbraio, il Museo di Scienze Archeologiche e d'Arte propone in orario di apertura e compreso nel costo del biglietto l'iniziativa  "RITORNO DAL PASSATO" che offrirà ad adulti e famiglie visite guidate interattive, dimostrazioni di archeologia sperimentale e mini conferenze intorno a specifici temi di archeologia. 

Tutte le domeniche di febbraio e uno straordinario mercoledì di San Valentino.

 

• Domenica 4, 11, 18 e 25 febbraio , tre turni di visita alle ore 15.00 – 16.00 - 17.00
Suoni dal mondo antico al Museo del Liviano
Visita guidata interattiva con dimostrazioni di musica antica e di archeologia sperimentale.
Un viaggio alla scoperta degli strumenti antichi attraverso i reperti del Museo e le storie che questi stessi strumenti raccontano tramite la loro "voce", la musica!
Entrata libera previo acquisto del biglietto d'ingresso.

Compra il biglietto

 

• Domenica 18 febbraio alle ore 17.00 sarà possibile assistere anche alla conferenza "L'incanto della musica. Il mito di Orfeo" a cura di Monica Salvadori, Dipartimento dei Beni Culturali, responsabile scientifica del Museo. 

Compra il biglietto

 

• Mercoledì 14 febbraio, in occasione di san Valentino, festa degli innamorati, il Museo di Scienze Archeologiche e d'Arte propone "Miti d'amore" visite speciali a tema, gratuite e comprese nel prezzo del biglietto d'ingresso. Due turni di un'ora ciascuno, con inizio alle ore 16.00 e alle ore 17.00. Entrata libera senza prenotazione.
La visita si soffermerà su alcuni dei miti d'amore rappresentati nei reperti del Museo (Dioniso e Arianna, Pan e Siringa, Eracle e Onfale...) e sulle divinità preposte. Illustrerà inoltre alcune scene di corteggiamento tratte dalla vita quotidiana come appaiono raffigurate nei vasi greci e magnogreci del museo.

Compra il biglietto

 

 

APERTURE
• Mercoledì: 15.00-18.00 (fino al 30 giugno 2024)
• Domenica: 14:30-18:30 

ATTENZIONE: il Museo non sarà visitabile il 1 maggio 2024

 

 

IL BIGLIETTO È ACQUISTABILE SOLO ONLINE - Compra il biglietto

Biglietto singolo: 3€

Biglietto famiglia (2 adulti e fino a 3 bambini/ragazzi fino ai 17 anni compiuti): 6 euro

Gratuito: bambini/e e ragazzi/e fino a 12 anni compiuti; persona con disabilità e un accompagnatore; studenti e personale anche senior dell'Università di Padova, presentando il badge; soci e benemeriti dell'Associazione degli Amici dell'Università di Padova; soci ICOM e ANMS; giornalisti e guide con esibizione del tesserino di riconoscimento aggiornato all'anno corrente.

È possibile usufruire gratuitamente del servizio di audioguida con QRcode dal proprio dispositivo.

 

 

 

SCOPRI LE NOSTRE VISITE GUIDATE

Il Museo offre percorsi di visita guidata per gruppi di max 25 persone, già costituiti. Tutte le attività richiedono prenotazione.
Gli orari per le visite guidate sono
• LUN – MAR – MER – GIO - VEN ore 9.00, 10.00, 11.00, 12.00 ultimo turno
• MER e DOM ore 15.00, 16.00, 17.00 ultimo turno
E' possibile richiedere il percorso tattile, per gruppi di 10 persone al massimo, compreso un accompagnatore per ciascuna persona con disabilità.


• Visita generale del Museo
Durata 1 ora, costo 50€, massimo 25 persone.

Un viaggio nel Museo alla scoperta delle antiche civiltà cui appartennero i reperti ma anche delle storie dei collezionisti e degli studiosi che li ritrovarono e che, lungo l’arco di più secoli, hanno contribuito alla nascita ed allo sviluppo delle scienze archeologiche.

 

• Gio Ponti e il Museo archeologico in Palazzo Liviano
Durata 1 ora, costo 50€, massimo 25 persone.

La sede attuale del Museo di Scienze Archeologiche e d’Arte è il risultato di una progettazione di eccellenza, che si deve al genio architettonico di Gio Ponti. La visita evidenzierà gli elementi principali della progettazione pontiana sullo sfondo delle vicende storiche dell’archeologia a Padova nel periodo tra le due guerre e in particolare del rettorato di Carlo Anti, in quegli anni anche direttore dell’Istituto di Archeologia e del museo.

 

• La collezione Mantova Benavides al Museo archeologico in Palazzo Liviano
Durata 1 ora, costo 50€, massimo 25 persone.

La collezione Mantova Benavides si formò a Padova nel Rinascimento ad opera della famiglia omonima e del maggiore collezionista di famiglia, Marco Mantova Benavides. Agli inizi del sec. XVIII questa raccolta  transitò in parte nel Museo di Antonio Vallisneri e da lì, per donazione, pervenne all’Università di Padova dove i reperti si conservano ancora oggi, perlopiù presso il Museo di Scienze Archeologiche e d’Arte di cui questa antica collezione costituisce il nucleo originario.

 

• Storie di ceramiche: le collezioni di vasi greci
Durata 1 ora, costo 50€, massimo 25 persone.

I vasi greci del Museo di Scienze Archeologiche e d’Arte prevengono in gran parte da collezioni, anche se non mancano alcuni reperti da scavo. Le molte vite di questi particolari reperti, così ambiti nella raccolte di antichità di tutti i tempi, sono raccontate in questo percorso che coniuga l’esegesi archeologica e storico-artistica dei manufatti al gusto antiquario e al collezionismo di antichità seguendone l’evoluzione fino ai nostri giorni.

 

• L’archeologia a portata di mano (percorso tattile) - disponibile dall' 8 gennaio 2024
Durata 1 ora, costo 50€, massimo 10 persone (compreso 1 accompagnatore per ogni persona con disabilità). Gratuito per persone con disabilità e accompagnatore.

Esperienza tattile, accessibile a tutte e tutti, che si prefigge di mettere in relazione le opere antiche e le persone attraverso un’attività inclusiva di esplorazione delle opere stesse, resa possibile dall’utilizzo integrato di più modalità di conoscenza della realtà, quella visiva e quella tattile.

 



Acquistando il biglietto integrato Padova città della Scienza è possibile accedere gratuitamente al Museo.
Scopri di più

 

 

 

Altre modalità di accesso 

• Ricercatori e studiosi interessati allo studio delle collezioni sono invitati a contattare la conservatrice del Museo, dott.ssa Alessandra Menegazzi - email alessandra.menegazzi@unipd.it

• Per le scuole: si veda la sezione SCUOLE

• Per le aperture straordinarie del Museo si veda la sezione EVENTI

  

Museo accessibile

Le persone con disabilità motoria possono accedere al Museo rivolgendosi alla portineria del Palazzo

 

 

 

 


Servizio Prenotazioni 

telefonare al numero 049 8273939
tutti i giorni dalle 09:00 alle 17:00
oppure mandare un'e-mail all’indirizzo prenotazioni.musei@unipd.it